ll secondo giorno a Santorini inizia con una splendida colazione a base di French Toast e frutti di bosco. Se il buon giorno si vede dal mattino, un delizioso e bell’inizio è proprio quello che ci vuole!


The second day in Santorini starts with a wonderful breakfast of French toast and berries. If the good day is seen from the morning, a delicious and beautiful start is just what you need!

Oggi mi dedico alle escursioni da turista: prima tappa  il sito archeologico di Akrotiri.  Nel 1628 a.C la città di Akrotiri venne completamente sepolta dalla cenere  in seguito ad un’eruzione vulcanica ed è per questo motivo e grazie all’attento lavoro degli archeologi che è giunta fino a noi in ottimo stato. Viene denominata la Pompei dell’Egeo, il biglietto  costa circa 10 euro, ma vale la pena spendere anche qualcosa in più per essere accompagnati da una guida turistica locale. Il racconto della guida è importantissimo, altrimenti (a meno che non si sia esperti di archeologia) tutto sembrerebbe scontato e poco importante. Rimarrete stupiti nel vedere  vasi ancora intatti, pitture e  cimeli vari (tra cui una capretta dorata, forse lasciata li  in segno di buona fortuna).  Ad Agosto fa molto caldo li quindi è bene vestirsi leggeri, coprire la testa con un cappello e munirsi di scarpe comode.


Today I dedicate myself to tourist excursions: first stop the archaeological site of Akrotiri. In 1628 BC, the city of Akrotiri was completely buried by ash after a volcanic eruption, and for this reason and thanks to the careful work of archaeologists it came to us in excellent condition.  It is called the Aegean Pompeii, the ticket costs about 10 euros, but it is worth spending even more to be accompanied by a local tourist guide. The story of the guide is very important, otherwise (unless you are an expert in archeology) everything would seem to be overwhelming and unimportant. You will be amazed to see intact vases, paintings and various memorabilia (including a golden goat, maybe left there in good luck). In August it is very warm so it is good to dress lightly, cover your head with a hat and get comfortable shoes.

A pochi minuti da Akrotiri si trova la bellissima Red Beach, facilmente raggiungibile a piedi dal sito archeologico; dopo circa 15 minuti di passeggiata  si giunge a destinazione dove inizia un brevissimo percorso non troppo faticoso che porta fin giù alla spiaggia. Salta subito all’occhio il colore rosso delle scogliere e della sabbia, l’acqua è cristallina con sfumature di azzurro e di verde acqua.  Uno spettacolo per la vista!


Just few minutes from Akrotiri there is the beautiful Red Beach, within easy walking distance of the archaeological site; After about 15 minutes walk you will reach your destination where you start a very short path not too tiring that brings you down to the beach. The red color of cliffs and sand it’s amazing, the water is crystal clear with shades of blue and green. A very nice show for the sight.

Il pomeriggio è dedicato alla scoperta  dei caratteristici paesini  dell’isola:  Imerovigli, Pyrgos,  Thira e Megalochori.  Portate con voi la macchina fotografica e perdetevi fra le bianche vie.


The afternoon is dedicated to the discovery of the characteristic villages of the island: Imerovigli, Pyrgos, Thira and Megalochori. Bring your camera with you and get lost in the white streets.

 

Dopo una splendida cena  greca da Melitini è di nuovo il tempo di osservare il mare e le stelle  dalla mia camera.  Notte.


After a wonderful Greek dinner at Melitini is again time to admire the sea and the stars from my room. Night.

 

Annunci

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: