Goethe diceva: “È in Sicilia che si trova la chiave di tutto”…

Cosa fosse quel tutto per lui non ne ho idea, ma so cosa rappresenta per me.

La Sicilia è la terra in cui sono nata, in cui sono cresciuta, da cui mi sono allontanata e in cui torno.

È la terra che ho amato, che ho odiato e che infine ha rubato il mio cuore.

Di una cosa non potrei essere più certa: i miei occhi potranno incontrare luoghi magnifici dai panorami mozzafiato, ma nessun posto potrà mai stregarmi come la Sicilia.

“La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra… chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita”
Goethe


Goethe used to say  “Sicily is the key  of everything..”

I have no idea of what he really meant with “everything”, but I know what that means to me.

Sicily is the land where I was born, where I grew up, the land I left and where I go back.

It is the land I loved, I hated and which took my heart away.

I’m very sure of something: my eyes could look at extraordinary places with breathtaking view, but none of them will capture me as Sicily does.

“The purity of edges, the smoothness of everything, the supple reciprocity of colours, the harmonic unity of the sky with the sea, and of the sea with the land… whoever saw them once, will own them through all his life”

Annunci